Palio del Casale 2013

Stampa
Data pubblicazione

La compagnia della Varroccia ha partecipato al Palio del Casale di Camposano (NA) anche quest'anno.
Una bella occasione per incontrare amici di tutta Italia e condividere esperienze.

La storia del Palio
"La storia che vogliamo raccontare inizia proprio qui, a Camposano, la seconda domenica di maggio del 1768, allorquando l'intera popolazione del casale si radunò nella piazza principale per celebrare l'agognata indipendenza, conquistata appena l'anno precedente dopo una lunga contesa durata decenni, dalla vicina città di Nola. Furono indetti festeggiamenti da mane a sera per tre giorni, con falò, banchetti, musica e giochi di ogni sorta. Tale fu il fervore per la conquista dell'autonomia e della libertà che anche gli abitanti dei vicini 15 casali accorsero festanti alle porte di Camposano. Molti giunsero in groppa ad asinelli, da sempre docili compagni dei contadini nel duro lavoro dei campi. Alcuni giovani scorsero tra gli astanti una giovinetta, rimanendone folgorati: il suo nome era Giuseppina, ed era la più graziosa tra le fanciulle del casale di Camposano. Nacque subito una disputa tra i pretendenti al fine di stabilire l'ordine per potersi dichiarare alla ragazza. La contesa tra i giovani fu così accesa che la folla ben presto si radunò intorno ai corteggiatori, intenti a stabilire le regole di un eventuale gioco a sorte, il cui vincitore avrebbe avuto poi la precedenza sugli altri per presentarsi alla bella Giuseppina. Si narra che, defilato, il mezzadro del casale osservava la controversia, da cui fu molto divertito."


Il nostro simpatico amico Alicante, non è andato in finale ma è stata comunque una bella avventura.

Seguici su:

facebook  youtube  facebook

Utenti online

Abbiamo 34 visitatori e nessun utente online

Questo sito web utilizza cookie tecnici per migliorare l'esperienza degli utenti e cookie di terze parti. Cliccando in qualsiasi link di questa pagina l'utente acconsente all'uso di cookie. Per aver maggiori informazioni sui cookie e su come cancellarli, guarda la nostra Pagina sulla privacy e i cookie.

Accetto i cookie da questo sito

EU Cookie Directive Module Information